Cerca le Santissime Risposte

martedì 27 dicembre 2011

Ninfomani Cristiane


«
Caro Moreno,
sono un'affiliata all'associazione delle "Ninfomani Cristiane". Seguo da tempo la tua pregevole opera di diffusione di buoni e sani insegnamenti su argomenti che riguardano la vita sessuale dei cristiani.

Vorrei far conoscere ai tuoi lettori la nostra associazione e i nostri principi. Siamo donne cristiane sposate e molto devote riunitesi in un’associazione di donne particolarmente sensibili alle gioie del sesso, e per questo ci definiamo "ninfomani". la nostra missione consiste nell'insegnare alle donne sposate a comportarsi nella massima libertà sessuale con i loro mariti.

Noi ninfomani cristiane apparteniamo a Dio e siamo costantemente in contatto con Lui per la Fede che abbiamo nella potenza salvifica dell’opera di Gesù Cristo sulla croce. Questo ci permette di presentare tutti i nostri desideri sessuali alla Sua autorità in modo che le nostre espressioni di passione con i nostri mariti siano sane e appropriate.

Alle donne di tutto il mondo vogliamo dire: «Siate rilassate ed abbracciate tutto ciò che Dio vuole per il vostro matrimonio! Infiammatevi nell’intimità con vostro marito, e crescete insieme in Cristo! Testimoniate agli altri di Gesù, e allo stesso tempo, lasciate che vi vedano come una donna sposata sana e forte.  Siate un modello per altre donne giovani che hanno bisogno di qualcuno a cui guardare e parlare. Istruitele sul matrimonio e non fuggite dalle questioni sessuali che esse vi pongono. Le giovani donne hanno bisogno di donne esperte con cui parlare per ottenere dei consigli cristiani. Onoriamo Dio, mostrando a queste donne ciò che Egli vuole per loro nel matrimonio!»

Nel nostro sito (http://christiannymphos.org/) si possono trovare dei consigli e delle risposte alle domande più diverse che una coppia cristiana possa porsi. Ad esempio, nella rubrica "sesso anale" si spiega che la Bibbia non ha niente di contrario su questo argomento. Non ci sono specifici versetti che dicano che il sesso anale fra persone sposate sia un peccato. Ci sono solo dei versetti che ne parlano a riguardo degli omosessuali. Se fosse un peccato, Dio lo avrebbe incluso nella lista dei peccati. Poiché la Bibbia non ne dice nulla, c’è un dibattito fra i cristiani su questo argomento. Occorre dunque discuterne e pregare con il proprio marito, affinché lo Spirito Santo indichi ciò che è giusto.

Nel ringraziarti dell'attenzione che vorrai dare al mio appello, ti abbraccio fraternamente,
Brigitta
»


Cara Brigitta,
è con grande piacere che pubblico il tuo appello. C'è ben poco da aggiungere alle tue parole, non resta che augurare a te e alle tue sorelle in Cristo la miglior riuscita del nobile compito in cui vi siete impegnate.

Ricambio il tuo fraterno abbraccio,
Moreno